Accreditamento

Il Centro di Analisi C.A.I.M srl, dal 2002 è Accreditato ACCREDIA, , secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025

L'accreditamento è il riconoscimento formale dell'idoneità di un Laboratorio a determinare le caratteristiche di un prodotto e/o materiale in base a procedure specifiche.

Lo schema dell' Accreditamento è stato messo a punto dall'Unione Europea al fine di permettere la libera circolazione di merci e prodotti sul territorio comunitario, senza necessità di controlli ripetitivi da parte delle autorità dei vari Paesi.

ACCREDIA valuta la competenza tecnica e l'idoneità professionale degli operatori di valutazione della conformità (Laboratori e Organismi), accertandone la conformità a regole obbligatorie e norme volontarie, per assicurare il valore e la credibilità delle certificazioni

ACCREDIA concede l'Accreditamento ad un Laboratorio quando ne abbia accertato la competenza tecnica e gestionale in conformità ai requisiti previsti dalla norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025.
Il rapporto tra ACCREDIA ed il Centro Analisi C.A.I.M. srl è definito e regolato dalla Convenzione:
 clicca per visualizzare la convenzione

l' elenco delle prove accreditate è consultabile nel sito accredia.it 

Autorizzazioni

Grazie all' accreditamento Accredia Il Centro Analisi CAIM srl è autorizzato dal Ministero delle Politiche Agricole al rilascio delle certificazioni dei vini e degli oli anche per l' esportazione
CAIM srl è iscritto nell' Elenco dei Laboratori della Regione Toscana che effettuano analisi nell' ambito delle procedure di autocontrollo delle industrie alimentari.

Inoltre, è stato inserito dal Ministero della Salute nella lista dei laboratori privati che eseguono analisi su alimenti e materiali a contatto con gli alimenti destinati all'esportazione verso il Giappone.

 Per visualizzare il "Certificato Accreditamento" clicca sull'icona
 Per visualizzare "Elenco Prove Accreditate" clicca sull'icona